Giovedì | 23 Ottobre 2014 |  
 
19 Agosto 2011 | 08:00 | FESTE E SAGRE

Medioevo in festa a Buccheri

Rullino i tamburi, squillino le trombe: il Medioevo è di scena a Buccheri. Nel piccolo borgo del Siracusano, che si adagia dolcemente alle pendici del monte Lauro, ogni estate si fa un salto indietro nei secoli.

Le strade si popolano di sbandieratori e, tra i vicoli, si sente echeggiare il fragore di tamburi. Può capitare d’imbattervi anche in dame e cavalieri che fanno bella mostra di sé. Siete nel bel mezzo del Medfest, giunto quest’anno alla sua XVI edizione.

Dal 19 al 21 agosto il tranquillo paese di Buccheri si trasformerà in un vivacissimo centro medievale, tripudio di colori, suoni e profumi dalle antichissime origini. Il Medioevo siciliano rivivrà magicamente per tre giorni in un’alchemica sintesi di riti, leggende, lingue e religioni, all’insegna della “Gola”, simbolico tema di questa edizione 2011.

E si comincia a suon di grancassa: venerdì 19 sarete travolti dal primo Festival Medioevale di Tamburi. A partire dalle 18, dalla scalinata della chiesa di Sant’Antonio Abate partirà un’imponente parata di tamburi che si muoverà tra le strade del paese. Le vibranti percussioni di tutti i gruppi partecipanti si riuniranno alle 22 in piazza Roma: resterete a bocca aperta davanti ai Tamburi di Buccheri, Giarratana, Cassaro e Ferla, insieme a musici e sbandieratori agropriolesi e di Floridia

Ma il Medfest non è solo uno spettacolo bello da vedere, ma anche buono da mangiare. Durante la manifestazione, infatti, i produttori locali, attendendosi con rigore alle tradizioni della cucina medioevale, vi faranno assaggiare piatti dai sapori antichi e sconosciuti ai palati contemporanei.

Cultura e tradizione passano anche dal recupero del patrimonio storico. L’anima originaria del popolo sarà evocata, allora, dal corteo storico a cura dell’Associazione Madrigale. Vedrete sfilare, donne e uomini, in costumi d’epoca, accompagnati da giullari, trampolieri, mimi e musici, per finire in bellezza in un concerto di fuochi d’artificio.

Gli altri suggerimenti per il fine settimana sul nuovo numero di SiciliaWeekend, clicca qui!

 
 Copyright © 2014 Sicilia On Line - la sicilia in un click - notizie in sicilia. Tutti i diritti riservati.
C.F. n.13179960151 - P.IVA n. 04933060826
Sede legale: Via Sacra Famiglia, 18 - 90146 Palermo - Cap. Soc. € 99.000,00