Domenica | 23 Novembre 2014 |  
 
19 Gennaio 2011 | 15:45 | FESTE E SAGRE

La Festa del SS. Salvatore a Cefalù

Cristo Pantocratore

La festa del SS. Salvatore è la festa principale del piccolo Comune palermitano di Cefalù e si svolge dal 2 al 6 agosto.

I festeggiamenti hanno inizio con il dispiegarsi della bandiera del Cristo Pantocratore, fra le due torri della Cattedrale.

La città si riempie di visitatori locali, turisti stranieri, richiamati dall'atmosfera che si crea in quei giorni; molte le manifestazioni organizzate (sportive, canore ecc.).

Oltre alla processione e alla liturgia connessa, che si svolgono nella Cattedrale sul lungomare, caratteristico è il tradizionale gioco della "'Ntinna a mari", Antenna a mare, che si svolge l'ultimo giorno di festa, il 6 agosto. Non è altro che un albero della cuccagna a mare.

Il gioco consiste infatti nel sospendere in orizzontale un tronco sulle acque in prossimità del molo; il tronco viene ricoperto di sapone e sego e i partecipanti alla gara devono riuscire a raggiungere la bandiera con l'effigie di Gesù Salvatore, posta alla sua estremità, tra un tuffo e l'altro.

A fare da contorno alla festa ci sono fuochi d'artificio, gare, musica e mostre-mercato.

 
 Copyright © 2014 Sicilia On Line - la sicilia in un click - notizie in sicilia. Tutti i diritti riservati.
C.F. n.13179960151 - P.IVA n. 04933060826
Sede legale: Via Sacra Famiglia, 18 - 90146 Palermo - Cap. Soc. € 99.000,00