Giovedì | 18 Dicembre 2014 |  
 
01 Novembre 2009 | 09:00 | SOCIETà

Uno strumento in più
per i giovani di Borgetto

Nonsolomafia Il progetto culturale Nonsolomafia, proposto nei mesi scorsi dall’assessorato alla Cultura del Comune di Borgetto, si arricchisce di un nuovo elemento: il “Laboratorio Creativo Permanente”. Si tratta di...

Il progetto culturale Nonsolomafia, proposto nei mesi scorsi dall’assessorato alla Cultura del Comune di Borgetto, si arricchisce di un nuovo elemento: il “Laboratorio Creativo Permanente”. Si tratta di uno strumento attraverso il quale i giovani potranno fare delle proposte per offrire un valore aggiunto alla vita politica del Comune. Attraverso il Laboratorio, i giovani prenderanno parte alla gestione dei processi di sviluppo del territorio.

Le direttrici su cui indirizzare le azioni del Laboratorio sono: la valorizzazione di nuove idee creative e buone pratiche attraverso la progettazione di iniziative per la promozione culturale e l’occupazione giovanile locale; la valorizzazione e il recupero ambientale; il recupero delle peculiarità storiche, filologiche ed etno-antropologiche.

Nello specifico, il Laboratorio, istituito dall’esecutivo cittadino, sarà costituito da un tavolo tecnico permanente, rivolto ai giovani, per promuovere la creatività e la ricerca sulle opportunità e le risorse offerte dalle strutture sovra comunali e dall’Unione Europea. I partecipanti ai lavori effettueranno studi di recupero e rilancio del territorio nella prospettiva della sostenibilità sociale e ambientale, a fini turistici, oltre a occuparsi di organizzazione di eventi culturali e artistici in genere, di recupero e valorizzazione delle tradizioni, dell’artigianato locale, di riqualificazione e sostenibilità sociale e ambientale. Il tutto con una particolare attenzione all’informazione, al marketing e all’alfabetizzazione informatica.

Tra gli obiettivi del “Laboratorio Creativo Permanente” c’è anche quello di favorire i rapporti con il mondo scolastico e le strutture politico-amministrative sovra comunali per divulgare i temi e i progetti elaborati. L’amministrazione comunale si augura che con l’organismo di nuova istituzione si possa richiamare al fianco delle Istituzioni i giovani, per renderli protagonisti dell’immediato futuro.

 
 Copyright © 2014 Sicilia On Line - la sicilia in un click - notizie in sicilia. Tutti i diritti riservati.
C.F. n.13179960151 - P.IVA n. 04933060826
Sede legale: Via Sacra Famiglia, 18 - 90146 Palermo - Cap. Soc. € 99.000,00